Il viaggio delle donne per stare bene con sè stesse

Ho pensato di non farcela, ho creduto che fosse tutto finito, che il lavoro di una vita fosse distrutto da questa malefica pandemia. Ho pianto! Io non piango mai, ma ho pianto…e mi ha fatto molto bene! Ora sono sicura di voler andare oltre. Questo sfogo mi ha dato la spinta per trovare la forza di partire con questo mio progetto sul viaggio delle donne per stare bene con sè stesse.

Bisogna andare avanti, dobbiamo fare tesoro di tutta questa storia. Non pensare che non ti capisca: sono perfettamente cosciente che questo periodo è durissimo. Ma se lasciamo che la paura copra il nostro sole allora abbiamo smesso di vivere. Ma sono sicura che nemmeno questo virus e questo periodo possa portarci a rinunciare al dono più grande che ci è stato fatto: LA VITA. 

In qualità di Counselor, Naturopata e Teatroterapeuta sto lavorando anima e corpo a questo progetto che mi vedrà essere la tua guida verso un viaggio libero per stare bene con sè stesse.

Se ti arriva lo sconforto lascialo arrivare, non fermarlo, lascia che si liberi ma poi parti nuovamente verso il tuo destino. Sii sempre un’anima libera e non permettere a niente e a nessuno di uccidere i tuoi sogni.

Per volare veramente serve una valida struttura, un progetto valido e qualcuno di cui fidarsi ciecamente per confrontarsi e poi partire. 

Sto lavorando a questo progetto per aiutare tutte le donne a fare il viaggio della loro vita stando bene con sè stesse e con gli altri. Se la cosa ti piace continua a seguirmi, ci saranno tante novità.

Per creare questo progetto ho dovuto studiare molto. Ho unito la mia esperienza di conduzione di gruppi, al Counseling, alla naturopatia, al teatro e alla teatroterapia e soprattutto molti anni di consulenze private e di gruppo. Tanti progetti diversi ma il comune denominatore era sempre lo stesso: tutte le donne che ho incontrato volevano stare bene con sé stesse, e allora perché non farlo?

Per farlo è indispensabile identificare il proprio obiettivo.

Anche io mi sono accorta che stavo volando senza una vera meta, ma con un mucchio di progetti che all’apparenza non si assomigliavano, poi facendo un ottimo lavoro sulla ricerca degli obiettivi mi sono accorta che la strada l’avevo davanti ma non avevo le giuste lenti per vederla.

Ho deciso di dedicare tutta la mia esperienza per aiutare le donne a tracciare il loro viaggio come lo desiderano e non come lo subiscono.

Quindi posso aiutarti a trovare e tracciare il percorso del tuo viaggio.

Continua a seguirmi, partiremo dall’inizio mettendo insieme i pezzi che già hai creato per il tuo percorso di vita, per stare bene con te stessa e con gli altri. 

Viaggeremo con una valigia sempre più leggera, perché l’altra ormai fai fatica a trascinarla, a volte non serve proprio tutto, impareremo a rilasciare.

Ora ho capito e posso aiutare anche te.

Prima di fare i bagagli cercheremo la tua strada, e come io ho trovato la mia tu troverai la tua.

CI STAI?

Se vuoi viaggiare con me iscriviti alla mia newsletter così che io possa tenerti informata sull’evoluzione del mio progetto.

Buon inizio viaggio

Grazia Greppi

2 commenti su “Il viaggio delle donne per stare bene con sè stesse”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.