cos'è la naturopatia

COS’E’ LA NATUROPATIA? Un modo naturale per volersi bene.

In questo articolo ti racconto cos’è la Naturopatia per me, come la utilizzo all’interno delle consulenze che propongo, in cui il solo obiettivo è quello di farti sentire in armonia con te stessa, affinché tu possa trovare il giusto equilibrio tra mente e corpo.

Cos’è la Naturopatia

Per capire cos’è la Naturopatia partiamo dal comprendere cosa voglia dire questa parola. Il termine Naturopatia significa letteralmente “sentire secondo natura”, la definizione deriva per l’appunto dal latino ‘Natur’ (natura) e dal greco ‘Pathos’ (sentire).

La Naturopatia è un percorso alternativo alla medicina tradizionale, che non si sostituisce ad essa, ma al contrario la supporta affinché tu ti possa affidare alle cure naturali per ripristinare l’equilibrio del tuo organismo.

Il nostro corpo trova il suo perfetto equilibrio tramite un bilanciamento naturale e spontaneo, che talvolta rischia di essere perso. Per far sì che questo non avvenga, dovremmo rispettare la sua regolare natura. 

La Naturopatia rappresenta, per l’appunto, un valido supporto perché questo equilibrio, a volte precario, possa esserci sempre. Si basa sull’osservazione ed il supporto di corpo e mente nella loro interezza e non sulla singola patologia, che lasciamo sia il medico a trattare.

Da cosa è composta la Naturopatia?

Sebbene definita “medicina alternativa”, la Naturopatia inizia a prendere i suoi spazi fin dai primi del 900, sia per la parte filosofica che per quella preventiva, grazie a Jean Jacques Rousseau fino ad arrivare ai giorni nostri.

Gli elementi che costituiscono le cure naturopatiche sono svariati.

Quelli che personalmente utilizzo nelle pratiche sono: la Fitoteraria, la Floriterapia (ad esempio attraverso l’uso dei Fiori di Bach ), l’ Alimentazione consapevole, l’iridologia, la Kinesiologia, la medicina tradizionale cinese e lo Yoga Terapia.

Come vedi tanti strumenti, perchè quello che va bene per uno non va necessariamente bene per l’altro. Ogniuno ha esigenze diverse ed è un complesso unico di bisogni e propensioni. Ed è per questo che è fondamentale lavorare sulla propria unicità e per farlo è importante avere una vasta scelta di strumenti a disposizione.

La Naturopatia si basa su una visione olistica di ognuna di noi e porta ad un riequilibrio del corpo, del pensiero e della sfera emozionale, tutto secondo natura, che con il supporto di stimoli esterni porta ad uno spontaneo riequilibrio, supporto e prevenzione.

La Naturopatia aiuta l’organismo a auto-curarsi non interferendo chimicamente, ma utilizzando supporti naturali.

Il tutto può avvenire tramite la stimolazione del corpo all’autoguarigione cercando di far tornare l’organismo al proprio equilibrio originale, dove è possibile.

Il corpo e la mente hanno un loro equilibrio naturale che può essere alterato da fattori esterni, ambientali, costituzionali o emotivi, possiamo quindi parlare di “squilibrio energetico” che potrà essere aiutato dall’auto-guarigione, sostenendo il sistema immunitario, ripristinando il terreno alcalino e aiutando la rigenerazione dei tessuti.

Il compito di un naturopata è quello di analizzare tutte le sfere della persona dal fisico al metabolismo, la vita sociale, il bagaglio genetico, la sfera spirituale, quella sociale, emotiva e mentale. Solo a questo punto si può parlare di supporto naturopatico.

Ricordati che la Naturopatia non cura le malattie, essa aiuta a mantenere uno stato di equilibrio tra interno ed esterno. Viene erroneamente attribuita a questa disciplina l’unico obbiettivo di risolvere il sintomo con cure naturali ma è riduttivo ricondurre la naturopatia alla sola scelta di curarsi naturalmente.

I sintomi che possono farti pensare di venire da un Naturopata possono essere vari, tra questi: stanchezza cronica, difficoltà di recupero, gonfiore addominale, difficoltà digestive, fatica ad utilizzare le tue energie, cattiva gestione delle tue emozioni e dei pensieri. Questi sono solo alcuni fattori che il tuo organismo potrebbe darti per comunicarti che va rivisto qualche cosa nel modo in cui conduci la tua vita.

Spesso capita che ti accorgi di alcuni segnali in momenti di eccessivo sovraccarico metabolico, psichico e/o emotivo (capita ad esempio che tu ti rivolga a me per una sessione di counseling e si evidenzi il bisogno di un supporto anche naturopatico).

Essendo la Naturopatia una disciplina olistica interviene considerandoti nella tua interezza.

cos'è la naturopatia

Perché quindi rivolgersi al naturopata?

Una volta capito cos’è la Naturopatia possiamo valutare se affidarsi ad un naturopata è ciò che fa per noi.

Ecco quindi alcuni motivi per cui dovresti rivolgerti a questo professionista.

  1. Il Naturopata cerca di scoprire la radice che ha causato il problema, senza sopprimere i sintomi ma cercando tramite le tecniche a sua disposizione di capire cosa non va e cercare la causa del disturbo. Essa non sempre la si può imputare al piano fisico ma a volte su quello emotivo o energetico. L’obiettivo è tentare di risanare la radice sofferente.
  2. La persona viene considerata nella sua interezza perché piano fisico, emotivo e energetico sono fortemente connessi tra loro, e spesso accade che quando uno va in disequilibrio anche gli altri patiscono.
  3. Il Naturopata considera ogni individuo differente e attua un approccio individuale, perché ognuno di noi è differente dagli altri, di conseguenza occorre una visione più ampia, che comprenda tutte le sfere citate fino ad ora.
  4. Per ripristinare le capacità dell’organismo di ogni individuo di ripristinarsi autonomamente e di conseguenza autoregolarsi. Ricordati sempre che il nostro organismo nasce come una macchina perfetta ed è capace di adattarsi ad ogni stimolo esterno. Quando arriva un sintomo il meccanismo di autorigenerazione non è più in grado di regolarsi autonomamente. Con l’aiuto della naturopatia puoi aiutare il tuo organismo a ripristinarsi.
  5. La Naturopatia è una prevenzione e non fa nessuna diagnosi. Possiamo prevenire tenendo un corretto stile di vita, una alimentazione equilibrata e naturale, rimedi naturali, sostenendo la sfera emozionale e la capacità di realizzarti e trovare le tue potenzialità.

Equilibrio come ottenerlo?

La medicina olistica, dal greco ‘holos’ ovvero totale o globale, ha l’obiettivo di mantenere in equilibrio l’intero sistema, agendo sul tuo terreno di base.

Come? Ripristinando e fortificando il tuo organismo con le cure naturali portandolo ad una autoguarigione.

Come Naturopata penso che ognuna di noi necessiti di rientrare in contatto con la sua parte più sana. Per valorizzare le sue potenzialità e permetterle di far partire tutte le sue capacità di auto-risoluzione delle quali pensa di non avere più il controllo.

Prenderti cura di te vuol dire anche imparare a riconoscere i tuoi bisogni reali, distinguendoli da quelli indotti. Potrai imparare ad utilizzare gli strumenti di ciò che il tuo organismo già possiede, per il tuo bene e della tua salute.

Come ormai saprai l’obiettivo di questo Blog è sostenere il cambiamento in tutti i suoi aspetti e il tuo viaggio potrebbe iniziare anche da qui.

La prevenzione rappresenta il settore di maggior intervento di noi Naturopati, quindi perché non sperimentare? 

Ora che ti ho spiegato meglio cos’è la Naturopatia, se pensi possa fare al caso tuo, puoi trovarmi su Milano, Binasco o on-line.

Per un appuntamento scrivimi a info@graziagreppi.com

Se vuoi essere sempre aggiornata iscriviti alla mia newsletter. Ti aspetto!

Buon viaggio

Grazia Greppi

Counselor Naturopatico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.