Volare leggera e libera come una mongolfiera

Oggi è una giornata un po’ strana, come ti dicevo nello scorso articolo sto preparando un percorso per accompagnare le donne nel loro viaggio per stare bene con se stesse e gli altri. Sto lavorando ad un progetto che studio da molto tempo, un viaggio con tutte le sue sfumature. Un progetto che può aiutarti a prendere il volo, a volare leggera e a stare più in alto di quello che pensi di meritarti, aiutandoti a capire che noi siamo di più di quello che pensi, di quello che vogliono farti credere.

Ma oggi mi sono resa conto che con le nuove restrizioni che ci hanno imposto la nebbia è entrata nei miei pensieri e mi ha zavorrata a terra. 

Ho deciso di volare e di insegnare a volare anche ad altre persone ma una serie di eventi si sono uniti creando una zavorra per impedirmi di salire più su, ma io non ci sto.

Non permetto a nessuno di calpestare i miei sogni, non dovreste permetterlo neanche voi. La fantasia è gratis non dobbiamo smettere di utilizzarla solo perché la vita ci pone davanti a dei muri. ABBATTIAMOLI insieme.

Come? Seguimi in questo racconto…

Qualche tempo fa sono stata a Bologna per un corso e ho dormito in una camera di hotel che al muro aveva appeso molti quadri di mongolfiere. Questa immagine mi ha ispirato e quel giorno mi son detta: “IO VOLO” ma non con un aereo… bensì con una mongolfiera, come un’anima Libera. (se sei curiosa qui puoi conoscere la storia della mongolfiera)

Cosa rappresenta nella mia testa la mongolfiera?

  1. Precisione: perché per farla nascere molte donne cucivano giorno e notte, non potevano sbagliare se no la vita di chi faceva il viaggio era in serio pericolo. Erano attente, precise e lavoravano per un sogno.
    IL VOLO. COME QUELLO CHE FAREMO NOI INSIEME.
  2. Lavoro: c’era tanto lavoro alle spalle, non solo di chi cuciva ma anche di chi progettava, chi finanziava e chi si preparava per il volo.
    ANCHE NOI LAVOREREMO INSIEME.
  3. Dimensione: la mongolfiera è grande, è gonfia, è colorata, riempie tanto spazio ma è leggera.
    IMPAREREMO A CONOSCERE LA NOSTRA VERA POTENZA.
  4. Leggerezza: Un’immagine di leggerezza di volo di felicità per tutti.
    IMPAREREMO COME ESSERE PIU’ LEGGERE.
  5. Viaggio: non dimentichiamoci che il volo è un viaggio e come tutti i veri viaggi non conta solo dove vogliamo arrivare ma dobbiamo goderci il percorso che ci ha portate li.
    IMPAREREMO A COSTRUIRE IL NOSTRO VIAGGIO COME “FREE SOUL”

Quando ho espresso il sogno di un viaggio che diventasse importante per molte donne oltre che per me, una cara Amica mi ha detto vola e insegna a volar! Io Volo e se vuoi puoi volare con me.

Il mio lavoro sarà quello di aiutarti ad intraprendere un viaggio con una mongolfiera immaginaria cercando di volare leggera con la mente rilassata. 

Se ti iscrivi alla mia newsletter ti aggiornerò su tutti i materiali che metterò a disposizione per il tuo viaggio verso il rilascio del peso interiore, esteriore ed emotivo.

Io non vedo l’ora di iniziare e tu?

Buon viaggio.

Grazia Greppi

4 commenti su “Volare leggera e libera come una mongolfiera”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.