PERCHÈ MEDITARE? – I benefici della meditazione

Solitamente si inizia a meditare per fare chiarezza dentro di sé, per andare oltre la propria sofferenza esistenziale. In altre parole per stare meglio.

Io ho iniziato a meditare a circa 17 anni, quando facevo parte di una compagnia teatrale c/o il” Teatro I’” a Milano e avevo Mario Montagna come maestro e regista di scena e, per me, anche di vita.

La meditazione che facevamo alla fine di ogni incontro consisteva nel trovare il nostro respiro, il nostro centro e lasciare che i pensieri andassero via lasciando spazio all’ascolto. 

MEDITARE MI FACEVA STARE BENE.

Ero un adolescente e anche se stavo molto bene in quel mio spazio, sono stata attratta dal fuori, e mi sono lanciata in mille altre esperienze, allontanandomi dal mio centro.

Come è giusto che sia, ho dovuto sperimentare per tornare alla partenza.

Verso i 30 anni la meditazione è ricomparsa nella mia vita, sempre tramite il teatro, ma questa volta con la Teatroterapia e ho conosciuto le meditazioni dinamiche di Osho.

Oggi mi dedico a questo progetto per aiutare ogni donna a trovare il proprio centro, ed è per questo che ho deciso di regalare a tutte voi che siete iscritte alla mia newsletter la meditazione con cui anche io ho iniziato, sperando che sia di buon auspicio.

Se non sei ancora iscritta alla newsletter fallo ora: NEWSLETTER

Non sarà facile, ognuna di noi ha i propri tempi, ognuna le proprie resistenze, ma sono sicura che come ha aiutato me riuscirà a far star bene molte altre donne.

La meditazione è una pratica che ci aiuta a lasciare la coscienza tranquilla, senza troppe informazioni, per aiutarla a guarire. La meditazione coinvolge profondamente ogni aspetto della nostra persona e ne sollecita le funzioni, disciplinandole e portandole al massimo della potenzialità.

La meditazione serve a fare ordine, a placare la frenesia del lavoro mentale, e ci aiuta a trovare e a mantenere l’equilibrio interiore.

I benefici della meditazione sulla salute sono molteplici:

  1. DIMINUISCE LA TENSIONE MUSCOLARE
  2. RIDUCE I PROBLEMI VASCOLARI
  3. HA EFFETTI BENEFICI SULL’IPERTENSIONE E SULL’APPARATO CIRCOLATORIO
  4. SVILUPPA GRADUALMENTE LA PACE INTERIORE 
  5. AUMENTA LE EMOZIONI POSITIVE
  6. RAFFORZA IL SISTEMA IMMUNITARIO
  7. AIUTA A LIBERARCI DA PROBLEMI FISICI ED EMOTIVI

Se volete approfittare i benefici della meditazione vi sconsiglio il libro “meditare fa bene” di Thanavaro ed. Il punto d’incontro (https://amzn.to/35EsHf1)

Quindi perché non iniziare a meditare? 

Come donne spesso ci troviamo a combattere cefalee, disturbi gastrointestinali, ansia, depressione e disturbi del sonno, soprattutto dopo i 30 anni. Attraverso il rilassamento e la concentrazione riusciamo a placare il super lavoro mentale attivando un processo di rigenerazione psicologica che, intervenendo su disturbi come lo stress e la stanchezza mentale, produce benessere interiore e serenità. Ci permette di risolvere più problemi contemporaneamente e di sostituire la confusione emozionale e mentale con un’attitudine positiva.

Ci aiuta a ritrovare la pace della mente e l’armonia in noi stesse.

Quando la meditazione diventa profonda, ci consente di cogliere il sacro e il divino in noi e in ogni cosa.

Perciò non ci resta che iniziare… 

Se vuoi partecipare al mio progetto “Il Viaggio di una Donna per stare bene con sé stessa” scarica la mia meditazione iscrivendoti alla newsletter ora, e inizia a meditare e a goderti i benefici della meditazione da subito.

Non dimenticarti di lasciare le tue sensazioni sul mio sito www.graziagreppi.com, le tue difficoltà o i tuoi traguardi saranno anche i miei.

Se ti emergono emozioni, stati d’animo o blocchi emotivi che vuoi affrontare contattami per una sessione individuale che possiamo fare anche on-line.

Per ora non mi resta che augurarti buona meditazione.

Ma soprattutto BUON VIAGGIO

Grazia Greppi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *